LO STATO DELL’UNIONE
Il trono di Draghi

Dalla nascita dell’Euro a oggi, Mario Draghi è stato il presidente più popolare e allo stesso tempo dibattuto che la Banca Centrale Europea (BCE) abbia avuto. Tra bassi tassi di interesse, Quantitative Easing, un’attenzione particolare per la comunicazione e la famosa frase “Whatever It Takes” (“Faremo qualsiasi cosa per salvare l’Euro, e sarà abbastanza”), vi portiamo a Francoforte per raccontarvi quali effetti hanno avuto le politiche monetarie espansive di Draghi sugli Stati e sui cittadini della Zona Euro e cosa possiamo aspettarci se, alla fine del suo mandato, dovesse subentrare un “falco” alla guida della BCE.

Questo è l’argomento della terza puntata di Lo Stato dell’Unione, un podcast in 8 puntate di Fabio Cassanelli e Andrea Sorbello per scoprire e capire l’Europa.
Puoi ascoltare Lo Stato dell’Unione cliccando sul visore qui sotto oppure su iTunes (dove puoi esprimere la tua valutazione: ricevere qualche stella ci fa solo piacere), su Spreaker e sulle principali app per i podcast. Ovunque ti iscrivi, puoi ricevere la notifica sulla pubblicazione delle nuove puntate e impostare il download automatico degli episodi.


Questa puntata è stata realizzata con il contributo del Centro Einstein di di Studi Internazionali. Scopri di più sul sito e sulla pagina facebook Centro Einstein di Studi Internazionali.

Leave a Reply

Required fields are marked*