BASKET CLASSICO
1970: la Nba vuole Dino Meneghin. Ma lui non lo sa…

La Storia è fatta anche di occasioni perse. Come quella di cui è stato protagonista, se non proprio vittima, Dino Meneghin. Il più grande giocatore italiano della storia del basket viene scelto nel draft NBA del 1970 dagli Atlanta Hawks, con il numero 182. Nessuno però glielo dice, e forse è anche una fortuna: nel ventennio successivo, infatti, Meneghin sarà uno dei maggiori protagonisti della pallacanestro europea. In questa puntata, Dino ricorda quegli anni e il suo primo, straordinario contatto con i professionisti americani.

Sempre nel 1970, Sandro Gamba va al seguito dei New York Knicks, durante la loro prima storica finale vinta contro i Los Angeles Lakers di Wilt Chamberlain. Qualche anno più tardi, un giovane giornalista italiano mette a segno l’intervista del decennio con Kareem Abdul Jabbar. E nel 1979 viene giocata a Milano la prima sfida italiana tra due rappresentative di All Stars della NBA. tra cui anche il mitico Elvin Hayes. A migliaia di appassionati, però, l’esibizione dei professionisti lascia l’amaro in bocca. Tra di loro ci sono due ragazzi che hanno la NBA scritta nel loro destino: Federico Buffa e Flavio Tranquillo, che ci raccontano di non aver mai dimenticato quella partita.

Questo è l’argomento della terza puntata di Basket classico. A raccontarlo, con Luca Chiabotti, ci sono Dino Meneghin (vincitore di 12 scudetti e 7 titoli continentali, con Varese e Milano), Sandro Gamba (10 scudetti vinti come giocatore, 5 come allenatore, 2 coppe Campioni e un oro europeo), Dan Peterson (grande tecnico di Virtus Bologna e Milano, ma soprattutto l’uomo della Provvidenza del basket NBA in Italia), Dario Colombo, Federico Buffa e Flavio Tranquillo.

Puoi ascoltare Basket Classico cliccando sul visore qui sotto oppure su iTunes (dove puoi esprimere la tua valutazione: ricevere qualche stella ci fa solo piacere), su Spreaker e sulle principali app per i podcast (Pocket Casts, Radio Public, Acast…). Ovunque ti iscrivi, puoi ricevere la notifica sulla pubblicazione delle nuove puntate e impostare il download automatico degli episodi.

Leave a Reply

Required fields are marked*